Descrizione

Nella necessità di asportare la milza per patologie ematologiche, anche la splenectomia è un intervento che si può eseguire in laparoscopia. La chirurgia della milza, fino all’ avvento della laparoscopia, era caratterizzata da ampie incisioni laparotomiche con notevole trauma operatorio. I vantaggi di condurre l‘ intervento per via laparoscopica sono quelli della metodica mininvasiva, con una minima degenza e rapido recupero della normale attività. Infine, considerato che spesso si tratta di pazienti giovani non è da trascurare l’ eccellente risultato estetico. Con l’ accesso laparoscopico si possono asportare anche milze di imponenti dimensioni che, una volta spezzettate intracorporeamente in appositi sacchetti di plastica, vengono estratte attraverso minilaparotomie di pochi centimetri.

© 2015 Prof. Mario Guerrieri - CF GRRMRA60E04A271B | Privacy - Dati Societari - Cookie policy |Sito Web realizzato da ISI Web Agency